Immagine  
"
The three most frightening words ever invented by any religion: "Come Join Us"

Greg Graffin (Bad Religion)
"
 
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Pietro (del 25/07/2010 @ 17:46:05, in Musica, linkato 1454 volte)
Ho amato e amo molte canzoni di Francesco Guccini.
Ma non l'ho mai visto suonare dal vivo, perchè quando viene a Roma suona soltanto al Palasport dell'EUR che ha un'acustica infame e distrugge qualsiasi evento musicale.
Guccini merita di essere sentito bene, e quindi dopo anni ecco l'occasione d'oro: primo concerto di Guccini nella sua natale Modena. E poco dopo il compimento dei 70 anni: imperdibile.

Viaggio andata e ritorno in giornata (Roma-Modena-Roma): un vero massacro, ma Francesco lo vale.

Luogo del concerto: Piazza Grande, una cornice fantastica

Francesco Guccini a Modena

Francesco Guccini a Modena

Il concerto bello, molto bello.

Poi all'uscita c'è il banchetto che vende il suo ultimo libro, e quindi mi avvicino già con la mano sul portafoglio.

Ma poi vedo gli scatoloni che contengono il libro:

Francesco Guccini a Modena

Guccini pubblica i suoi libri con Mondadori e quindi il libro non l'ho più comprato. E sono tornato a casa con un groppo alla gola e una delusione senza confini.

Vuole la leggenda che Fabrizio De Andrè non abbia mai voluto incontrare Georges Brassens per paura di rimanerne deluso: ancora una volta De Andrè aveva ragione.

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 23/07/2010 @ 09:20:45, in Comunicazione, linkato 1202 volte)

Guida poco

Cartello esposto sulla vetrina di un'enoteca romana

 


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di DIY (del 29/06/2010 @ 19:43:01, in Le segnalazioni del Dott. DIY, linkato 1078 volte)

 

....ma massimo lo sa che te la fai pure con paolo ?


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 24/06/2010 @ 22:34:12, in Comunicazione, linkato 1000 volte)
Non ci posso credere: anche quest'anno la Chiesa Cattolica ha usato, come colonna sonora dello spot per l'8x1000, il tema del film Mission composto da Ennio Morricone.
E lo spot, anche quest'anno, evidenzia come con quei soldi si finanzino missioni, opere caritatevoli e aiuti ai bisognosi.
Ma il pubblicitario che ha deciso di usare, ormai da anni, quella musica, lo ha mai visto il film Mission ?
E se lo ha visto, lo ha capito ?

Quoto da Wikipedia parte della trama del film (il grassetto è mio):

"I gesuiti fondano una missione.
Questa viene vista come l'ennesimo disturbo ai coloni dalle autorità spagnole e portoghesi  interessate allo sfruttamento degli schiavi nelle piantagioni.
Le pressioni dei due governi iberici arrivano fino a minacciare la presenza dei Gesuiti, in tutti i loro territori, anche europei.
Per questo il pontefice manda il cardinale Altamirano ad appianare la situazione nel nuovo mondo.
Egli nonostante riconosca la bontà delle missioni gesuite ordina ai religiosi di abbandonarle per motivi politici.
Messi a conoscenza di questa decisione i gesuiti della nuova missione decidono di combattere, ognuno a loro modo, per non abbandonare gli indios che li hanno accolti.
Alla fine, dopo una lunga battaglia, ad ottenere la vittoria saranno gli spagnoli e i portoghesi mentre i gesuiti e gli Indios verrano sterminati."

Mi pare un fulgido esempio dell'altruismo caritatevole della Chiesa.

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 24/06/2010 @ 22:01:20, in Marketing, linkato 1290 volte)
Secondo voi, un'azienda alimentare che si chiama "Dal Pescatore", di che cosa si occupa  ?

Pesci ? Molluschi ? Crostacei ?

Dal Pescatore

Assolutamente no.
Produce Pasticceria e Cornetti.....

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 10/06/2010 @ 17:29:31, in Marketing, linkato 1371 volte)

Un negozio di Ischia, oltre a vendere casalinghi e giocattoli, espone in vetrina un voluminoso articolo:

una smart KM0....


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 08/06/2010 @ 13:03:22, in Pensieri sciolti, linkato 1200 volte)

E' proprio vero che siamo un paese che vive una devastante emergenza sicurezza.

Abbiamo una quantità di polizie (polizia, carabinieri, vigili urbani, polizia locale, polizia regionale, etc. etc.) ma stamattina, sul GRA di Roma, ne ho vista una che mi mancava:

Polizia Idraulica Fluviale

La POLIZIA IDRAULICA FLUVIALE !

Il fatto che "fluviale" non sia sufficiente ma gli si accosti "idraulica", mi fa temere che esistano anche:

  • Polizia Elettrica Fluviale (si occupa delle centrali idroelettriche)
  • Polizia Arginale Fluviale (si occupa degli argini)
  • Polizia Faunistica Fluviale (si occupa delle pantegane)
  • Etc. Etc.

Tutto ciò ci fa sentire molto sicuri, meno male.


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 07/06/2010 @ 13:03:34, in Comunicazione, linkato 1138 volte)

L'Amico Fabio mi ha portato una nuova chicca.

Cartello esposto vicino alla vasca idromassaggio di un agriturismo toscano

 


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 07/06/2010 @ 00:02:22, in Cinema, linkato 23888 volte)

La quarta stagione della serie televisiva Dexter si chiude con un colpo di scena magistrale: la morte di Rita, moglie di Dexter.

La prima cosa che pensi vedendo la scena finale è che Rita sia stata uccisa da Trinity; il setting della scena del delitto è infatti simile agli omicidi rituali del serial killer: Rita giace esanime nella vasca da bagno piena di acqua e sangue.

Ma, analizzando bene quello che gli sceneggiatori ci propongono nella puntata, si arriva a dedurre che non può essere stato Trinity a uccidere Rita.

Andiamo per ordine:

  1. Trinity non conosce l'indirizzo di Dexter. Quando cerca di rintracciarlo tramite internet trova il suo vecchio indirizzo sotto il nome di “D.Morgan”. Arrivato a casa trova della corrispondenza della sorella Debra (sempre D.Morgan è) e stizzito se ne va. Evidentemente immagina si tratti di un omonimia e nulla, nella sceneggiatura, ci fa pensare che abbia capito si tratti della sorella. Non sa quindi dove trovare Rita.

  2. Non esiste compatibilità temporale tra la morte di Rita e gli spostamenti di Trinity. Quando Dexter ascolta il messaggio di Rita che gli dice di essere tornata a casa a prendere il documento, lei afferma “so che a te non importano queste cose ma stasera la luna è fantastica” (e anche Dexter, mentre stava gettando in mare il corpo di Trinity, aveva notato la luna chiedendosi se anche Rita la stesse guardando). Questo colloca la morte di Rita dopo il tramonto (a meno che lei non fosse una patita di astronomia e prevedesse la bellezza della luna in base al calendario lunare e alle condizioni metereologiche – abbastanza improbabile). Ma Trinity ritira la Mustang dal carrozziere in pieno giorno e da quel momento viene seguito da Dexter che gli ha tolto il tappo dell'olio attendendo che la macchina si fermi. Quando la macchina si rompe e Dexter lo cattura, è piena notte. Quindi Trinity, dal momento in cui ha ritirato la macchina (pieno giorno) a quando viene catturato e ucciso (notte) non ha modo di avvicinarsi a Rita senza che Dexter se ne accorga. Non si capisce, però, perchè a Dexter arrivi la notifica sms del messaggio solo molto tempo dopo (che avesse Wind ?).

  3. Setting della morte di Rita. Ricorda, in realtà, molto più il passato di Dexter (madre morta e figlio in una pozza di sangue) che non il modus operandi di Trinity (solo la vasca avrebbe dovuto essere piena di sangue e non imbrattata tutta la stanza: Trinity è uno preciso e pulito quanto Dexter).

  4. Trinity non dice nulla a Dexter. Mentre Dexter sta per uccidere Trinity questi non fa nessuna allusione, neppure minimamente velata, al fatto che la famiglia di Dexter sia stata distrutta.

Alla luce di quanto sopra i casi sono due:

  1. gli sceneggiatori hanno scritto la puntata a cazzo di cane, in mezz'ora, a bordo di uno yacht, aspettando il passaggio delle ricciole

  2. Trinity non ha ucciso Rita

Se è vera la seconda, chi è stato ? Alcune ipotesi tra il serio e il faceto:

  1. Rita si suicida per motivi ignoti: non credibile per la presenza del figlio

  2. Dexter ha ucciso Rita, in uno sdoppiamento di personalità, ricreando il setting della morte della madre (sarebbe inquietante, perchè Dexter è “buono”)

  3. Il fantasma di Harry ha ucciso Rita, perchè non la sopportava più: fai tanta fatica ad allevare un figliolo con sani principi e poi si sposa una rompiballe che la sera lo vuole a casa invece che in giro ad ammazzare i cattivi

  4. Il vicino di casa, deluso dal fatto che Rita prima ha fatto finta di starci e poi l'ha allontanato, l'ha ammazzata (poco credibile)

  5. Rita è stata uccisa dal tassista per banali motivi di mancia (in USA per una mancia non data sono capaci di ammazzarti sul serio...)

  6. Rita è morta di morte naturale. Mentre faceva il bagno le sono esplose le plastiche a causa dell'acqua troppo calda (dalla prima all'ultima serie le sono cresciute le tette di un paio di misure e accentuati gli zigomi: c'è lo zampino di un chirurgo)

  7. Altra ipotesi, molto affascinante: in una delle serie precedenti Dexter scopre che Rita aveva avuto un altro marito prima di Paul. Ma lei non gliene ha mai parlato. Perchè ? Vuoi vedere che era un altro psicopatico assassino che lei aveva fatto mettere in galera e che ora è scappato e si è vendicato ? Sarebbe un ottimo filo conduttore per la quinta serie....

  8. Rita ha trovato l'anello del conte e il notaio Martellone l'ha ammazzata per rubarglielo e restituirlo al dottor Giorgio (ah no, quella è un'altra serie....)

Io, personalmente, opto per l'ipotesi primo marito (punto 7): si vedrà nella quinta serie.

AGGIORNAMENTO DEL 11/06/2010

Ho recuperato i sottotitoli della versione inglese, e questi sembrano invece inchiodare Trinity (e fanno fare una pessima figura a chi ha tradotto e adattato i dialoghi italiani). Il messaggio di Rita dice:

hey, sweetie,
i'm a dope.
i was in such a rush
to get harrison organized
i forgot my i.d. for the plane,
so i'm zooming home for it.
means i'll be
on a later puddle jumper,
but we'll still be there
waiting for you.
oh, and i know you're not
into this stuff, but...
the moon tonight
is gonna be amazing.
so take a moment.
you deserve it.
we love you. bye.

"Gonna be amazing" indica inequivocabilmente una situazione futura, quindi rientra in gioco il principale sospetto, Trinity.




Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di DIY (del 20/05/2010 @ 13:02:00, in Le segnalazioni del Dott. DIY, linkato 1063 volte)

"The world is full of kings and queens
Who blind your eyes and steal your dreams
Its heaven and hell ..."

Ronnie James Dio
10 luglio 1942 – 16 maggio 2010


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Ci sono 557 persone collegate

< febbraio 2024 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
     
             

Cerca per parola chiave