Immagine  
"
Ma vorrei farti una domanda: ti sei accorta che io sono un ometto ?

Elio e le storie tese
"
 
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Pietro (del 01/11/2009 @ 01:12:35, in Comunicazione, linkato 843 volte)

iTunes, il popolare software della Apple per gestire il proprio Ipod e per acquistare contenuti multimediali dalla Apple, mi ha mostrato questa informazione:

Messaggio iTunes

Perchè "sia di giorno che di notte" ????!  Aggiungiamo anche, allora:

  • Sia al mare che in montagna
  • Sia a Pasqua che a Natale
  • Sia a casa che in ufficio
  • Sia al mattino che dopo il the delle cinque

 


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 27/10/2009 @ 09:24:11, in Comunicazione, linkato 812 volte)

Nel bar di un piccolo comune abruzzese c'è questo cartello che comunica alla cittadinanza come il commissario straordinario si sia impegnato grandemente per la collettività.

Peccato che il cartello se lo firmi da solo....

Commissario straordinario Capistrello

 


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 25/10/2009 @ 23:27:05, in Politica, linkato 957 volte)

Oramai me lo aspetto: presto o tardi uscirà un dossier della CIA che ci spiegherà che Che Guevara lasciò Cuba dopo la rivoluzione per una lite sentimentale con Fidel Castro....

 


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 25/10/2009 @ 11:11:50, in Tech World, linkato 1410 volte)

Oltre un anno fa, a luglio del 2008, avevo fatto questo post per raccontare una brutta esperienza vissuta con il servizio assistenza della HTC.

Mi si era rotto il palmare P3600 che era ancora in garanzia e il servizio di assistenza della HTC mi aveva rifiutato la riparazione poichè, a loro dire, il guasto era causato da "infiltrazioni di liquidi".

A quel punto, ho tentato la strada della "riparazione" fai da te (e metto riparazione tra virgolette perchè si è trattato di pulire dei contatti con un normale spray antiossidante: vedi qui i dettagli dell'intervento).

A oltre un anno dalla "riparazione", il palmare funziona ancora perfettamente e il difetto non si è più ripresentato.

Alla faccia della HTC e della maleducazione e incompetenza del suo servizio di assistenza.

 


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 24/10/2009 @ 14:38:02, in Comunicazione, linkato 1479 volte)

Diego RighiniDevo delle scuse a quest’uomo: si tratta di Diego Righini, portavoce del Popolo della Vita, il movimento politico che ha realizzato e affisso, in modo abusivo come da lui stesso ammesso, i poster sulla “Uomo Fobia” di cui parlavo in questo post.

Oltre a essere portavoce del Popolo della Vita, egli è anche portavoce di Gianni Giacomini, presidente in quota Pdl del XX municipio.

Gli devo delle scuse per quanto ho scritto.

Avevo interpretato il poster come omofobo e pensavo che il messaggio trasmesso volesse accomunare gay e scimmie.

Ma mi sbagliavo: si tratta solo di una mia mala interpretazione. Nell’intervista al sito IlPolitico.it, egli dice a Ginevra Baffigo che la mia interpretazione (che sembrerebbe anche quella di tanti altri) è errata.

Il messaggio non era assolutamente quello.

Peccato che l’intervistatrice a questo punto non chieda a Righini quale debba essere allora la vera interpretazione.

Resterò per sempre col dubbio: cosa voleva dire il Popolo della Vita con quei manifesti ?

 


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 21/10/2009 @ 19:52:38, in Politica, linkato 1066 volte)

Agghiacciante propaganda "politica" a Roma.
Vorrei commentare la cosa ma, onestamente, non trovo le parole.

Il popolo della vita

Mi viene da dire solo che, se i bambini che nascono possono arrivare a pensare da grandi un cartello come questo, forse l'aborto non è poi così negativo.

 


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 16/10/2009 @ 16:15:34, in Comunicazione, linkato 959 volte)

Berlusconi beatoUn genio (non saprei come altro definire Massimo Scialò) ha creato un sito internet (sulla falsariga di quello che promuove il Nobel per la pace a Berlusconi) che promuove la beatificazione di Silvio Berlusconi.

Un sito assolutamente paradossale (una delle tesi esposte voleva "Prodi che insieme a Bin Laden ed ai pedofili vuole instaurare il comunismo con l’aborto obbligatorio in Italia").

Eppure ha funzionato.

Andate a leggere i numeri di quante persone lo hanno visitato e di quante lo hanno creduto verosimile (nel bene o nel male).

http://www.berlusconibeato.com/

 (grazie a Cristina per la segnalazione)

 


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 15/10/2009 @ 23:07:45, in Pensieri sciolti, linkato 805 volte)

Tempo fa entro in una libreria per acquistare un cofanetto libro + dvd di uno spettacolo di Claudio Bisio.

Non ricordavo il titolo esatto e allora chiedo a un commesso di aiutarmi nella ricerca. Gli dico "Sto cercando il cofanetto di uno spettacolo di Bisio che si intitola, mi pare, I bambini sono comunisti".

Lui cerca sul terminale e con quel titolo non esce nulla.

Allora ricerca per autore e trova il titolo "I bambini sono di sinistra".

Mi guarda sconsolato e, accompagnandomi allo scaffale dove c'era il cofanetto, sospira "Non si può neanche più scrivere la parola comunista"....


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di DIY (del 15/10/2009 @ 10:06:12, in Le segnalazioni del Dott. DIY, linkato 825 volte)

Ho immaginato, nel traffico di stamattina, uno stato di diritto dove, al cittadino che per propria condizione umana non puo' usufruire, ne' ora ne' mai, di alcuni servizi pubblici, tutto cio' venga riconosciuto e scontato dal proprio carico fiscale.

Ad esempio, ad un cittadino gay che, con la sua non-famiglia e non-prole, meno incide sul bilancio pubblico relativo a sanita' e scuola, si potrebbe prevedere un adeguato sgravio fiscale.

Oppure, sempre allo stesso cittadino gay, che non potra' godere della reversibilita' pensionistica in entrambi i sensi, potrebbe essere riconosciuto un alleggerimento dei contributi INPS.


Il ventaglio di tutta una serie di provvedimenti del genere (mi viene anche in mente, sempre per lo stesso cittadino gay, la deducibilita' dal settetrenta degli investimenti in strumenti per la difesa personale) potrebbe prendere il nome di Scudo OmosessuoFiscale; al cittadino comune, per accedere ai benefici di legge, basterebbe quindi una mera autocertificazione (es. "Dichiarazione di Frociaggine") che ne attesti lo status e, vista l'aria che tira, credo che sul numero degli aventi diritto avremmo delle belle sorprese.


Il ministro Tremonti se ne rammaricherebbe certamente ma, come da premessa iniziale, stiamo parlando di uno stato di diritto.


Infine, in fase di votazione del provvedimento in aula, poiche' certi del suo voto contrario,  si potrebbe anche sperare nell'assenza della senatrice Binetti (praticante della mortificazione corporale, come suggerito dall'Opus Dei ai suoi adepti), analogamente a quanto avvenuto lo scorso 2 ottobre per l'approvazione dello Scudo Fiscale.


Oppure, alternativamente, la si potrebbe blandire, con un emendamento che includa tra gli sgravi fiscali, anche i cilici.


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di DIY (del 13/10/2009 @ 12:47:32, in Le segnalazioni del Dott. DIY, linkato 1348 volte)

Dalle parti di casa mia (Roma, V municipio) ho quasi l'impressione che il personale politico tenda un po' ad autoincensarsi.

Esemplificativo e' il caso del consigliere comunale del PdL Fabrizio Ghera.

Ecco che cosa e' apparso su molti dei muri attorno casa :

Ebbene, se tutto cio'  funziona veramente, voglio farlo anch'io:

Senza dimenticare che per produrre tale comunicato :

1) non e' stato commesso alcun reato quale, ad esempio, affissione abusiva  (art. 663 del codice penale)

2) nessun albero è stato abbattuto ; Internet, si sa, aiuta in questo senso... Si sa ? Forse il consigliere Ghera non lo sa, non fosse altro che il suo sito Internet   http://www.fabrizioghera.it/index.php   risulta fuori servizio .

 


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Ci sono 85 persone collegate

< aprile 2024 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
         
             

Cerca per parola chiave