Immagine  
"
Ho licenziato Dio

Fabrizio De Andrè
"
 
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Pietro (del 14/01/2008 @ 12:25:29, in Comunicazione, linkato 1044 volte)

Presso il punto vendita Euronics del centro commerciale I Sedici Pini di Pomezia, sono esposti questi cartelli che inneggiano alla "trancquillità" e all'"estenzione della garanzia"....

Euronics

 


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 15/01/2008 @ 09:21:45, in Rassegna stampa, linkato 1210 volte)

Chi l'ha detto che in Italia la giustizia non funziona ? Che è allo sbando ?
Tutt'altro, è viva, efficente e utile.

Su L'Espresso del 6 dicembre 2007 c'è quest'annuncio che rassicura tutti noi:

Procura di Gela

Il terribile criminale Marouan Miloudi, che si è macchiato dell'orrendo crimine di aver detenuto o acquistato (le indagini evidentemente non sono state in grado di appurarlo, ma si sa questi casi di criminalità feroce ed estrema sono sempre difficili) 200 "musicassette" (!!) contraffatte e prive del marchio SIAE, è stato condannato alla giusta pena dopo 8 (otto) anni di acute indagini e atti processuali.

Ora si che siamo tutti più tranquilli: giustizia è fatta.

 


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 15/01/2008 @ 11:44:06, in Pensieri sciolti, linkato 1527 volte)

Mi sono imbattuto in questa foto su un blog (http://danilo-pasquali.blogspot.com/):

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto

Penso a questo meraviglioso film del 1970, di Elio Petri, con un fantastico Gian Maria Volontè (Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto).

Oggi chi avrebbe il coraggio di fare un film così ? Di produrlo ?

Oggi abbiamo solo rappresentazioni buonistiche delle forze dell'ordine negli sceneggiati melensi che ci propina la tv.

Tristezza.

 


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di DIY (del 17/01/2008 @ 15:09:45, in Le segnalazioni del Dott. DIY, linkato 1097 volte)
Ultimo tentativo di contattare il Dio
delle comunicazioni
 
Pronto? Ci sei? Rispondi?
perché non appare l’icona?
perché la manina non afferra più niente?
Dove sei, dio dell’inflazione
e della stagflazione, stai riscuotendo?
stai spogliando gli alberi
di natale in Argentina, stai
defoliando piante di coca
in Colombia, stai perfezionando
la legislazione e le pene, stai
bombardando ancora, stai
affamando chi non ha altro
che la fame da venderti?
o stai finalmente godendoti,
‘che è l’ultimo dell’anno,
il sudato frutto delle tue rapine,
tu e la tua funny people del cazzo?
 
Qui la città è svenuta in un
silenzio postnatalizio, la bimba
s’è svegliata piangendo ma
dorme, ora: voleva dell’acqua,
il cane si è assestato sul divano,
la rete langue e come sempre
sogna di essere ciò che non è,
reale.
Tu
cambi valore
e ti dilegui.
 
Alessio Iacomini
                             31-12-2001

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 23/01/2008 @ 15:41:32, in Pensieri sciolti, linkato 1135 volte)

La luna è in cielo,
davanti a tutti.
Sembra di poterla toccare.
Ma a volte c'è davanti un filo spinato.
E non resta che guardarla.

Moon


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 29/01/2008 @ 18:36:36, in Tech World, linkato 3270 volte)

Ho aiutato un amico a far funzionare il TomTom 6.0 su un palmare HTC P3300.
Sono letteralmente impazzito per far vedere al TT la porta COM corretta del ricevitore GPS integrato.
Dopo svariati tentativi la configurazione vincente (ma soprattutto funzionante....) è stata la seguente:

Dal menu Impostazioni --> Sistema --> GPS settare:
Porta software: COM4
Porta hardware: nessuna
Gestione automatica GPS: Si

Poi, dal TomTom, selezionare:

Cambia preferenze --> Mostra stato GPS -->  Configura

selezionare quindi

Dispositivo: Altri GPS NMEA
Velocità: 4800
Porta: COM4

A me ha funzionato......in bocca al lupo !

 


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 04/02/2008 @ 09:53:18, in Comunicazione, linkato 4184 volte)

 

La Swiss Air offre ai propri passeggeri questo wafer al cioccolato dal nome bizzarro.....

Swiss air

 


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 04/02/2008 @ 09:55:34, in Cinema, linkato 1260 volte)

Dopo anni di attesa è finalmente uscito il cofanetto cult di Blade Runner, il capolavoro di Ridley Scott.
Contiene una vasta varietà di versioni della pellicola tra cui, finalmente, quella dell'uscita originale al cinema con lieto fine (scene finali con riprese aeree dell'inizio di Shining) e commento fuori campo.
Segnalo una paio di curiosità che riguardano il confronto tra la "vecchia" versione "Director's cut" già uscita in DVD anni fa e l'attuale "The final cut", ossia l'ultima release voluta e curata da Scott.


Ripulitura
Nella versione "Director's cut" si vedeva chiaramente il cavo d'acciaio che sollevava la navetta della Polizia con cui Gaff conduce Deckard da Bryant:

Blade Runner The Director's cut

Nella versione "The final cut" il cavo è scomparso:
 Blade Runner The final cut


La leggenda metropolitana del "replicante scomparso"

Nella versione "Director's cut" c'era un passaggio dei dialoghi in cui si "perdeva" un replicante. Si tratta della sequenza in cui Bryant illustra a Deckard la situazione:
Director cut inglese
Bryant:
"I've got four skin-jobs walking the streets. [...]
Six Replicants: three male, three female [...]
One of them got fried running through an electrical field."

Director cut italiano
Bryant:
"Ho quattro lavori in pelle in giro per la città. [...]
Sei replicanti: tre maschi e tre femmine [...]
Uno si è arrostito correndo attraverso un campo elettrico."

In pratica:
6 replicanti fuggiti
1 replicante morto tentando di entrare alla Tyrrel Corporation
Totale replicanti rimasti: 5
Ma Bryant dice "4 replicanti in giro per la città"
E i replicanti con cui si scontra Deckard sono effettivamente solo 4: Leon, Roy, Zhora, Pris

Ricordo che su internet si erano scatenate le teorie più fantasiose, che volevano tra l'altro essere questa la prova che anche Deckard fosse un replicante (il 5° scomparso).

Sembrerebbe invece che si sia trattato solo di una banale svista di chi ha scritto i dialoghi.
Nella versione "The final cut" abbiamo infatti:

The final cut inglese
Bryant:
"I've got four skin-jobs walking the streets. [...]
Six Replicants: three male, three female [...]
Two of them got fried running through an electrical field."

The final cut italiano
Bryant:
"Ho quattro lavori in pelle in giro per la città. [...]
Sei replicanti: tre maschi e tre femmine [...]
Due di loro si sono fritti correndo attraverso un campo elettrico."

Adesso si arrostiscono nel campo elettrico 2 replicanti e non uno.
Quindi: 6 - 2 = 4 e cioè Leon, Roy, Zhora, Pris.

 


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 04/02/2008 @ 14:07:36, in Comunicazione, linkato 1029 volte)

Volantino affisso sui muri a San Lorenzo - Roma:

Ratzy Horror Picture Show


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Pietro (del 25/02/2008 @ 15:10:41, in Politica, linkato 1032 volte)

Walter Veltroni, candidato premier per il PD, è notoriamente persona di cultura, nonchè grande conoscitore e amante di cinema.
Non può sfuggirgli, quindi, che la citazione che c'è nel suo motto elettorale:

non evoca Barak Obama ma piuttosto il dottor Frankenstin di Frankenstein Junior di Mel Brooks...

 


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Ci sono 98 persone collegate

< giugno 2024 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
             

Cerca per parola chiave