Immagine  
"
By the cold and religious we were taken in hand, shown how to feel good and told to feel bad

Roger Waters
"
 
\\ Home Page : Articolo
Ex zuccherificio in abbandono
Di Pietro (del 25/08/2009 @ 09:35:57, in Fotografia, linkato 2813 volte)

Ho visitato un'altra fabbrica in abbandono. Si tratta dell'ex zuccherificio Saza di Avezzano in provincia dell'Aquila.

Ex zuccherificio Saza di Avezzano (AQ)

[...]Lo stabilimento fu realizzato all’inizio del 1900, da una società italo-tedesca che lo mise in funzione nel 1910 con una potenzialità di lavorazione di circa 5/6 quintali di bietole al giorno e con un’occupazione di alcune centinaia di lavoratori. In seguito, nell’anno 1927 l’opificio fu rilevato dalla “Zuccherificio di Avezzano S.p.A” che con opere di ampliamento e ammodernamento lo portò alla capacità di lavorazione di 10/12 mila quintali di bietole al giorno.Nel 1945 dopo la fine del conflitto mondiale e con lavori di ripristino lo zuccherificio riprese l’attività produttiva: Durante il periodo tra il 1954 e il 1963 con successivi interventi di modernizzazione lo stabilimento raggiunge una capacità di lavorazione di circa 42 mila quintali di materia prima giornaliera. La fabbrica purtroppo cessò la sua attività nel 1987. Attualmente il complesso versa in stato di totale abbandono. Esso costituisce in ogni modo un interessantissimo reperto di archeologia industriale assolutamente meritevole di attenzione e di recupero per l’indubbio valore storico della tipologia manifattureria che rappresenta. [...]
(tratto da http://www.consorzioindustrialeaz.it/index.php?id_sezione=15)

Ho avuto modo di fare parecchie fotografie che potete trovare qui.

 


Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
I commenti sono disabilitati.
Ci sono 129 persone collegate

< luglio 2024 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
             

Cerca per parola chiave