\\ Home Page : Articolo : Stampa
De Andrč profetico
Di Pietro (del 04/04/2008 @ 14:55:08, in Musica, linkato 1229 volte)

Riascoltando per l'ennesima volta Storia di un impiegato di De Andrè (1973) noto due singolarità che mi fanno pensare (per gioco, ovviamente) a poteri di previsione del futuro del grande compianto Fabrizio. Aveva previsto l'avvento di Silvio Berlusconi al potere, già nel 1973.


A proposito dei "contrasti" con la magistratura:

Canzone: Sogno Numero Due
"Ascolta
una volta un giudice come me
giudicò chi gli aveva dettato la legge:
prima cambiarono il giudice
e subito dopo
la legge.

Oggi, un giudice come me,
lo chiede al potere se può giudicare.
Tu sei il potere.
Vuoi essere giudicato?
Vuoi essere assolto o condannato?"

E a proposito (ricordate ?) delle battute e polemiche che scatenò la notizia (vera o presunta che fosse) che l'On.le Berlusconi, per farsi riprendere ufficialmente in TV pretendesse il filtro flou (la "calza" sull'obiettivo, per intenderci, quella che rende l'immagine più soft smorzando rughe e asperità della pelle):

Canzone: La Bomba In Testa
"Ormai sono in ritardo per gli amici
per l'odio potrei farcela da solo
illuminando al tritolo
chi ha la faccia e mostra solo il viso
sempre gradevole, sempre più impreciso. "

(testi presi da http://www.lyricsmania.com)